Neva Makuc

Soci corrispondenti
Neva Makuc si è laureata in Storia e in Letteratura e Lingua Italiana presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Ljubljana (Slovenia). Dal 2004 è impiegata come ricercatrice presso l’Istituto storico Milko Kos del ZRC SAZU - Centro di ricerche dell’Accademia slovena di scienze, lettere e arti. Nel 2011 ha conseguito il dottorato di ricerca presso la cattedra di Storia della Facoltà di Lettere dell’Università di Ljubljana. Nel 2012 la tesi è stata premiata dall’Istituto sloveno di ricerche – Slovenski raziskovalni inštitut (Trieste). Si occupa della storia dell’età moderna, soprattutto dei temi legati alla storia culturale, alla storiografia, all’identità e alla nobiltà, dedicando particolare interesse al Friuli e al Goriziano quali importanti laboratori per studiare la storia delle aree di confine. Ha tenuto varie conferenze e pubblicato vari articoli scientifici in sloveno, italiano e inglese. Nel 2011 è stata pubblicata la sua monografia intitolata Historiografija in mentaliteta v novoveški Furlaniji in Goriški [Storiografia e mentalità nel Friuli e nel Goriziano in età moderna]. Nel 2012 la monografia storica è stata premiata a livello nazionale sloveno con il Premio Ervin Dolenc. Collabora a vari progetti di ricerca storica di base ma anche a progetti europei dedicati alla protezione e alla valorizzazione del patrimonio culturale dell’area mitteleuropea. L’intera bibliografia è disponibile sul sito web: http://izumbib.izum.si/bibliografije/Y20160307113348-25644.html.