Anja Thaller

Soci corrispondenti
Anja Thaller si è laureata in Storia e Filologia germanica presso l’Università di Graz nel 2005 con la tesi Praepositura sancti Stephani prope Aquileiam: Überlieferung, Kritik und Edition der hochmittelalterlichen Urkunden ("Tradizione, critica ed edizione dei documenti del pieno medioevo", rel. prof. R. Härtel). Dal 2007 al 2010 è stata collaboratrice del progetto di edizione Patriarcato e Comune: Il Friuli e l’Ovest fino al 1251, finanziato dal Fonds zur Förderung wissenschaftlicher Forschung austriaco (FWF), presso l’Università di Graz. Nel 2010-2012 è stata ricercatrice e incaricata d‘insegnamento al Dipartimento di Storia medievale e Scienze ausiliarie della storia all’Istituto di Storia dell‘Università di Graz. Dopo una borsa di studio presso gli MGH a Monaco di Baviera, nel 2013–2014 è stata collaboratrice dei Regesta Imperii per il progetto dei regesti di Carlo II il Calvo dell’Akademie der Wissenschaften und der Literatur Mainz. Nel 2014 ha ottenuto il dottorato di ricerca in Storia medievale e Scienze ausiliarie della storia presso l’Università di Graz con la tesi di dottorato Fiat finis et pax. Die Friedensverträge der Patriarchen von Aquileia mit ihren Nachbarn (880-1251) ("I patti di pace tra i patriarchi di Aquileia ed i suoi vicini", rel. R. Härtel, correl. M. Mersiowsky). Dal 2015 lavora come post-doc al Dipartimento di Storia medievale dell’Istituto di Storia dell’Università di Stoccarda.