Uwe Ludwig

Soci corrispondenti
Nato a Hermannstadt il 21 ottobre 1959, ha studiato all’Università di Freiburg im Breisgau e all’Università di Aix-en-Provence. Nel 1986 ha conseguito il titolo di Magister Artium presso l‘Università di Freiburg. Dal 1987 al 1988 è stato borsista presso il Centro Tedesco di Studi Veneziani a Venezia. Dottore di ricerca (Dr. phil.) all’Università di Freiburg nel 1990 con la sua tesi Studien zu den transalpinen Beziehungen der Karolingerzeit im Spiegel der Memorialüberlieferung, dal 1988 al 2001 è stato ricercatore (Wissenschaftlicher Mitarbeiter, Hochschulassistent, Oberassistent) presso la Facoltà di Lettere dell’Università di Duisburg. Nel 1996-97 ha conseguito l’abilitazione scientifica (Habilitation) all’insegnamento di Storia medievale presso l’Università di Duisburg con una tesi su Karl IV. und Venedig. Die Luxemburger, die Markusrepublik und das Reich im 14. Jahrhundert. Nel 1997/98 è stato professore in supplenza di Storia medievale presso l‘Università di Vienna. Nel 2002 è stato nominato professore di Storia medievale presso l’Università di Duisburg. A decorrere dal 2005 insegna Storia medievale presso l’Università di Duisburg-Essen, sede di Essen.
Nelle sue ricerche si occupa soprattutto della “memoria storica e liturgica”, delle fonti commemorative e in particolare dei “libri vitae” altomedievali (per esempio l’Evangeliario di Cividale, il “liber vitae” di San Salvatore / Santa Giulia in Brescia, i “libri vitae” di San Gallo in Svizzera), della storia delle comunità religiose nell’alto medioevo e dei rapporti che intercorsero tra le regioni di qua e di là delle Alpi  in epoca carolingia e ottoniana. Studia inoltre le relazioni politiche tra la Germania e l’Italia settentrionale durante il tredicesimo secolo.