Giordano Brunettin

Soci corrispondenti
Giordano Brunettin si è laureato in Storia medioevale presso l’Università degli studi di Trieste nel 1991, ha conseguito il diploma in Archivistica, Paleografia e Diplomatica presso l’Archivio di Stato di Trieste (1995); ha ottenuto il Dottorato di ricerca in Storia della Chiesa medioevale e dei movimenti ereticali presso l’Università di Padova (1998). Nell’ambito del corso di dottorato ha fruito di una borsa di studio presso l’École Française de Rome (gennaio 1996) al fine di svolgere ricerche archivistiche presso gli Archivi Segreti Vaticani. Ha completato il corso di post-dottorato presso il Dipartimento di Storia dell’Università degli Studi di Trieste (2002). È stato nominato cultore della materia “Storia medievale” presso il Dipartimento di Storia dell’Università degli Studi di Trieste (1999). Nel dicembre 2001 gli è stato conferito il titolo di socio corrispondente della Deputazione di Storia patria per il Friuli. Ha collaborato con il civico Museo d’arte di Pordenone. Ha fatto parte del Gruppo di ricerca sull’Italia medievale del prof. Paolo Cammarosano presso l’Università degli studi di Trieste. Collabora con l’Istituto Pio Paschini per la Storia della Chiesa in Friuli e con l’Archivio patriarcale di Udine. Continua le ricerche sulla produzione del documento medievale ecclesiastico e notarile. È docente di Lingua e letteratura italiana e Storia presso un Istituto statale di istruzione superiore a Pordenone.