Elisabetta Scarton

Soci ordinari
Elisabetta Scarton (Feltre, 1973) nel 1998 si è laureata in Conservazione dei Beni Culturali presso l’Università degli Studi di Udine e nel 2005 ha ottenuto il titolo di dottore di ricerca in Storia della società Europea presso L’Università “Federico II” di Napoli. Insegnante in ruolo nella scuola primaria dal 2005 al 2008, è stata ricercatore t.i. dal 15.12.2008 presso l’Università degli Studi di Udine; dal 1.10.2018 è professore associato presso il Dipartimento di Studi umanistici e del patrimonio culturale (DIUM) dell’Università degli Studi di Udine. Dall’ottobre 2018 è coordinatore del Dottorato in “Storia delle istituzioni, delle idee e del pensiero. Dal Medioevo all’età contemporanea”, interateneo tra le Università di Trieste e di Udine. Si è occupata di diplomazia fiorentina Quattrocentesca, curando l’edizione di due dei volumi della Corrispondenza degli ambasciatori fiorentini a Napoli e ricostruendo la biografia di Giovanni Lanfredini, mercante e ambasciatore per conto di Lorenzo de’ Medici. Con Francesco Senatore ha pubblicato una monografia sui Parlamenti generali a Napoli in età aragonese (2018). Le sue attuali linee di ricerca inerenti i secoli bassomedievali (secc. XIII-XV) riguardano il patriarcato di Aquileia (in particolare la storia politica, sociale ed economica di Udine) e proseguono nel filone della corrispondenza diplomatica.