05/11/2020

Pubblicati i due volumi sulla chiesa di San Francesco di Udine, un monumento da salvare e riscoprire

Si intitola San Francesco di Udine. Un monumento da salvare e riscoprire l’ultimo lavoro dell’Istituto Pio Paschini per la Storia della Chiesa in Friuli. Curato da Cesare Scalon, contiene scritti di Gianpaolo Trevisan, Laura Pani, Marco Sicuro, Enzo De Franceschi, Stefania Miotto, Annalia Marchisio, Luca Mor, Giuseppina Perusini, Paolo Casadio, Cesare Scalon. Le fotografie, alcune delle quali di bellezza stupefacente, sono state realizzate da Luca Laureati. I due volumi, che raccolgono una serie di contributi scientifici e un’ampia documentazione fotografica, si propongono di richiamare l’attenzione dell’opinione pubblica, degli amministratori locali e delle istituzioni preposte alla conservazione del patrimonio culturale sulla chiesa di San Francesco di Udine: un monumento che, per interesse storico artistico, è tra i più importanti della città e dell’intero Friuli. Ci si riferisce non solo all’imponente architettura gotica ad aula unica, ma in particolare ai preziosissimi affreschi che videro l’intervento di artisti di provenienza eterogenea. Gli interventi compiuti nel secolo scorso, ampiamente documentati dalle foto di archivio qui riprodotte, attestano il grande interesse con cui le varie Soprintendenze e le Amministrazioni civiche succedutesi nel tempo si occuparono in passato di questo monumento. Le splendide riproduzioni fotografiche di Luca Laureati mostrano a loro volta la bellezza e l’importanza di un edificio che rimane uno dei simboli della città. Il volume è in vendita presso le librerie.

Info/Note

quando: 14 dicembre 2020
Istituto Pio Paschini
per la storia della Chiesa in Friuli

C.F. 94026180300 - P.I. 02027450309
Via Treppo, 5/B - 33100 Udine
info@istitutopiopaschini.org
Tel. e fax: 0432 414585
Orari:
lunedì e mercoledì 9.00-12.30
martedì 14.30-17.30